Solenne inaugurazione della Casa “Tecla Merlo”

 Nel clima del Centenario e in occasione della festa del beato Giacomo Alberione, le Figlie di San Paolo della Provincia Colombia-Ecuador hanno inaugurato a Bogotà la Casa “Tecla Merlo” e la Cappella “Maria Regina degli Apostoli”. Presenti circa 250 persone, tra sacerdoti, sorelle, membri della Famiglia Paolina, familiari, amici, benefattori, collaboratori, architetti, capisquadra.

L’Eucaristia è stata presieduta da mons. Luis Felipe Sánchez, Vescovo della diocesi di Chiquinquirá. Solenne la benedizione delle mense della Parola e dell’Eucaristia; particolarmente suggestiva l’apertura della porta centrale della Cappella fatta da sr Luz Helena Arroyave, superiora provinciale, in segno di comunione con la Chiesa universale che, con l’apertura della Porta Santa, entra nel Giubileo della Misericordia.

La superiora generale, sr Anna Maria Parenzan, è stata idealmente presente, e le sue parole di augurio e di vicinanza sono state lette al termine della Celebrazione.

Dopo la benedizione della Casa e dell’ampio Auditorium, tutti i partecipanti hanno rivolto una sentita preghiera a Maestra Tecla. La conclusione non poteva non essere dedicata ai ringraziamenti: al Governo generale, per l’appoggio e la collaborazione; a tutti quanti hanno contribuito a costruire “la casa di tutte”.