Open post

Vorrei gridare al mondo

In occasione del Centenario di fondazione, le Figlie di San Paolo della Corea hanno pubblicato un libro sulla vita di sr. Dorotea D’Oto, una paolina italiana che vive come missionaria in Corea da 49 anni. Il titolo del libro è Vorrei gridare al mondo.
 
Il progetto, realizzato da sr. Giacomina Heo dopo aver intervistato e dialogato con sr. Dorotea, propone una testimonianza viva della storia della Corea: l’arrivo delle prime missionarie, lo sviluppo della Congregazione in terra coreana, la vita nella comunità di Kwanju, dove sr. Dorotea ha vissuto per tanti anni. La narrazione, semplice e sincera, lascia emergere il carisma paolino in tutta la sua profondità e bellezza.
 
 
 
Open post

Celebrazione del Centenario a Borivli

Le Figlie di San Paolo di Borivli, il 30 agosto hanno celebrato il Centenario di fondazione nella chiesa parrocchiale dell’Immacolata Concezione. Il celebrante principale, mons. Percival Fernandes, vescovo, scrittore e autore egli stesso delle Paoline, durante l’omelia ha riconosciuto il prezioso servizio svolto dalle Figlie di San Paolo.
 
L’Eucaristia è stata concelebrata da alcuni sacerdote della chiesa locale e della Società San Paolo. Un momento di festa e di convivialità ha riunito i partecipanti consolidando in tutti il clima familiare e di partecipazione.
 
 
 
 
Open post

Un viaggio di fede, 100 anni per portare il Vangelo al mondo

 Nonostante le piogge e i venti portati dal tifone, il 21 agosto si è inaugurata a Pasay City una mostra dal titolo Un viaggio di fede, 100 anni per portare il Vangelo al mondo. Una iniziativa per raccontare la storia delle Figlie di San Paolo, attraverso immagini, video e audio. Molti hanno sfidato le forze della natura per essere presenti all’evento che ricorda il Centenario di fondazione delle Figlie di San Paolo.
 
Padre Alex Bautista, presidente della Commissione per i Beni Culturali della diocesi di Tarlac e curatore della mostra, ha spiegato il percorso che illustra il cammino della Congregazione dalla sua nascita fino a oggi. Ann Marie Nemenzo fsp, nell’esecuzione del disegno, ha riversato tutto il suo talento grafico e creativo, creando un gioco di colori sorprendente e piacevole. Sr Noemi Vinoya, Superiore provinciale, ha dichiarato che «la realizzazione di questa mostra ci ha permesso di rivisitare il nostro passato, per guardare al presente e protenderci verso il futuro».
 
Il taglio del nastro è stato fatto dalle due Consiglieri generali, sr Shalimar Rubia e sr Lucia Kim, in visita nelle Filippine. Presente anche don Valdir José De Castro, Superiore generale dei Paolini, e tanti fratelli e sorelle delle comunità vicine. La mostra resterà aperta al pubblico per la durata di un anno.
 
           
 
 
Open post

Celebrazione del Centenario

Con il cuore pieno di gioia e di gratitudine, insieme a sacerdoti, religiosi, cristiani, conoscenti, collaboratori e parenti, si è commemorato ad Antananarivo, capitale del Madagascar, il Centenario di fondazione delle Figlie di San Paolo. La celebrazione eucaristica, presieduta dall’assistente nazionale dei religiosi, è stata arricchita anche dalla prima professione di una novizia e dal ringraziamento per la professione perpetua che quattro suore malgasce hanno fatto in Italia lo scorso mese di giugno.
 
Durante l’omelia il celebrante ha sottolineato che molte cose si sono realizzate in questi anni di presenza paolina in Madagascar, ma tante rimangono ancora da fare. Bisogna avere fiducia nel Signore, perché Lui ha fiducia in noi. La giornata si è conclusa con un momento di festa nell’ambiante familiare e conviviale della comunità.
 
 
                => foto gallery
 
 
 
Open post

Centenario di fondazione

Le Paoline di La Paz hanno celebrato il Centenario di fondazione della Congregazione con una solenne celebrazione eucaristica a cui hanno partecipato dipendenti, amici e persone che frequentano la libreria e la comunità. Il celebrante, mons Fernando Bascopé Müll, Vescovo Ordinario Militare per la Bolivia, ha parlato del significato del Centenario, del contributo della missione paolina nella Chiesa e ha ringraziato il Signore per la bellezza del carisma che annuncia lo splendore della verità del Vangelo.
 
Inoltre il Nunzio Apostolico in Bolivia, mons Giambattista Diquattro, si è congratulato per tutto il bene che le Paoline hanno operato in Bolivia e nel mondo. I media locali hanno dato grande spazio all’anniversario e agli eventi realizzati in libreria. Molti i messaggi augurali arrivati tramite radio, TV e fiori. Tutto ha fatto percepisce la grande riconoscenza verso le Figlie di San Paolo che vivono e operano in Bolivia. Un’esperienza significativa ma anche una sfida grande per progredire e impegnarsi ogni giorno di più al servizio di questo popolo.
 
 
                
 
 
 
Open post

Il Centenario celebrato in Francia

Il desiderio di vivere il Centenario di fondazione è stato grande per le sorelle della Delegazione francese. Si è deciso di celebrare questo grande evento a Villeurbanne, luogo di arrivo delle Figlie di San Paolo nel 1935, dove queste pioniere hanno saputo integrarsi con discrezione in mezzo a una città operaia vicina alla grande Lione. La celebrazione si è svolta in parrocchia con le persone del quartiere alle quali si sono uniti amici, clienti, i collaboratori laici della libreria di Lione e la comunità di Marsiglia.
 
Tutto si è svolto in un ambiente semplice e gioioso di preghiera e di ringraziamento. Il parroco, padre J-C. Servanton, è stato felice di accogliere questa iniziativa sottolineando il legame con l’Anno della vita consacrata e accostando la Parola di Dio del giorno alla missione delle Figlie di San Paolo.
La messa è terminata con la distribuzione del libretto Venerabile Tecla Merlo. Mille vite per il Vangelo, di Gabriella Collesei, tradotto in francese. La Famiglia Paolina in Francia, è stata rappresentata da padre Gilles Collicelli, delegato regionale della Società San Paolo e da suor Françoise Rives, delegata delle Pie Discepole del Divin Maestro. Una bella giornata che ha ricordato il senso della vocazione paolina nel mondo e nella Chiesa di oggi.
 
 
 

Posts navigation

1 2 3 4 5 6 7 8 9