Il Centenario celebrato in Francia

Il desiderio di vivere il Centenario di fondazione è stato grande per le sorelle della Delegazione francese. Si è deciso di celebrare questo grande evento a Villeurbanne, luogo di arrivo delle Figlie di San Paolo nel 1935, dove queste pioniere hanno saputo integrarsi con discrezione in mezzo a una città operaia vicina alla grande Lione. La celebrazione si è svolta in parrocchia con le persone del quartiere alle quali si sono uniti amici, clienti, i collaboratori laici della libreria di Lione e la comunità di Marsiglia.
 
Tutto si è svolto in un ambiente semplice e gioioso di preghiera e di ringraziamento. Il parroco, padre J-C. Servanton, è stato felice di accogliere questa iniziativa sottolineando il legame con l’Anno della vita consacrata e accostando la Parola di Dio del giorno alla missione delle Figlie di San Paolo.
La messa è terminata con la distribuzione del libretto Venerabile Tecla Merlo. Mille vite per il Vangelo, di Gabriella Collesei, tradotto in francese. La Famiglia Paolina in Francia, è stata rappresentata da padre Gilles Collicelli, delegato regionale della Società San Paolo e da suor Françoise Rives, delegata delle Pie Discepole del Divin Maestro. Una bella giornata che ha ricordato il senso della vocazione paolina nel mondo e nella Chiesa di oggi.